8° Rally Internazionale Lirenas – Ecoliri: Sostenibilità e Performance, la Sfida del Motorsport 2.0

Grande interesse intorno all’evento, confermato anche dal saluto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

L’iniziativa Sara Safe Factor sulla sicurezza stradale con Andrea Montermini ed a seguire il Convegno “Sostenibilità e Performance: La Sfida Del Motorsport 2.0”, entrambi svolti nell’aula magna dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, hanno conferito ampio valore all’evento.

Nel pomeriggio svolte le prime sessioni di verifiche ante-gara, domani test con le vetture da gara e partenza.

CASSINO (Frosinone), 6 aprile 2018 – Erano stati anticipati contenuti di ampio spessore, a contorno dell’8° Rally Internazionale Lirenas – Eco Liri di Cassino, prima prova del Campionato IRCup, in programma per questo fine settimana, e proprio nella mattina odierna, sono stati portati avanti con grande partecipazione ed interesse.

La città di Cassino ed il suo territorio sono, nel week-end che sta arrivando, un vero e proprio cuore pulsante dell’automotive a tutto tondo.

La prima mattina è stata impegnata dall’iniziativa Sara Safe Factor sulla sicurezza stradale con il pilota già F.1 ed istruttore Andrea Montermini, circa due ore di grande interazione e confronto con l’inciso “In strada e in pista vincono le regole”, usando quindi il motorsport, quale vettore e veicolo di trasmissione dei principi di regole e sicurezza a tutto tondo sulla strada e sulle piste.

Davide Papa, Carlo Maria D'Alessandro, Giovanni Betta, Angelo Sticchi Damiani, Andrea Bertolini (ph. Alessandro Maggiacomo)

Sostenibilità e motorsport, un binomio possibile, una forma di sviluppo anche economico che sia compatibile con la salvaguardia dell’ambiente ed il progresso tecnologico proprio delle competizioni, da consegnare al meglio alle generazioni future. E’ stato questo, l’argomento sviluppato dal workshop “Sostenibilità e Performance: La sfida del Motorsport 2.0”. Un argomento importante, di cui se ne è parlato oggi nel luogo migliore possibile, un luogo dove si fa e si sviluppa cultura: un ateneo universitario.

Conferenza Motorsport 2.0 Università di Cassino e del Lazio Meridionale (ph. Alessandro Maggiacomo)

Tra i relatori, il Presidente ACI – Angelo Sticchi Damiani, il Magnifico Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale – Prof. Giovanni Betta, il Sindaco di Cassino – Ing. Carlo Maria D’Alessandro, il Presidente del Gruppo Ecoliri Spa – Davide Papa, Genesio Rocca di Gemar Srl, l’ing. Giuseppe Tomasso, del dipartimento di Ingegneria dell’Università di Cassino, il presidente dell’Automobile Club di Frosinone Maurizio Federico, Giancarlo Minardi ex costruttore di F1 e Presidente della Commissione Velocità in Circuito e Karting di Aci Sport, ed Andrea Bertolini Collaudatore Ferrari e piu’ volte Campione del Mondo FIA GT con Maserati e Ferrari.
Assente per motivi istituzionali, il Direttore Generale ACI Sport, Marco Ferrari, che a causa di un improrogabile ed improvviso impegno in Corsica, nel corso del Rally di Campionato del Mondo della FIA. Il Saluto all’assemblea di Ferrari, è stato portato da Giancarlo Minardi.

Particolare gratificazione c’è stata quando il Magnifico Rettore dell’Ateneo cassinate ha dato lettura al saluto del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti : “Desidero portare i miei saluti a tutti i presenti, agli illustri rappresentanti delle istituzioni che promuovono l’evento di Cassino, e in particolare agli organizzatori e ai partecipanti al convegno “Sostenibilità e performance: la sida del motorsport 2.0”, che si presenta come una speciale opportunità di approfondimento su temi centrali per il nostri futuro, come quello dell’eco-sostenibilità in ambito motoristico. L’attenzione all’uso sostenibile dell’energia, unito all’impegno in materia di innovazione, sono temi su cui la Regione Lazio lavora con grande responsabilità: da questo vasto campo infatti possono derivare importanti opportunità di sviluppo e, insieme, nuovi strumenti per tutelare l’ambiente, soprattutto con la riduzione delle emissioni CO2, e per fronteggiare con sempre maggiore consapevolezza i cambiamenti climatici.
Desidero quindi esprimere il mio pieno apprezzamento per la manifestazione, ricca di importanti proposte a carattere formativo, sportivo ed agonistico, e confermo il sostegno convito della Regione Lazio all’iniziativa”.

Sara Safe Factor - il Presidente ACI Sticchi Damiani (ph. Alessandro Maggiacomo)

La mattinata si è conclusa con la consegna di due importanti riconoscimenti: a Davide Papa, da parte dell’Automobile Club Italia, per mano di Gianluca Marotta, Direttore di gara Internazionale del Rally di Cassino, nonché Presidente della Commissione Aci Sport Off Road, con la motivazione dell’essere imprenditore che guarda al bene del territorio dove opera e per l’amore e la passione per il motorsport.

La seconda Edizione del premio internazionale Gruppo Eco Liri SpA, è stato consegnato dalle mani di Davide Papa ad Andrea Bertolini con la seguente motivazione “Per avere negli anni, rappresentato le grandi professionalità made in Italy, nel motorsport mondiale, con dimostrata efficacia, competenza, fair play, umiltà ed abnegazione verso l’Automotive Italiano, contribuendo ad elevare sostanzialmente l’immagine Nazionale”.

Premio internazionale Gruppo Eco Liri SpA 2018 consegnato ad Andrea Bertolini (ph. Alessandro Maggiacomo)

Contemporaneamente, nel Centro storico di Cassino, dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00, ha avuto luogo “Kart in piazza” (anche domani, sabato 7 aprile, dalle 09,00 alle 13,00), la manifestazione itinerante a carattere ludico-formativo dell’ACI e di ACI Sport rivolta ai bambini delle scuole elementari, curata da piloti ed istruttori professionisti nella piazza del Comune, che patrocina l’evento.

Il Gruppo Eco Liri SpA tra i principali gruppi di vendita di FCA, è sempre più al fianco dell’organizzazione, oltre ad essere title sponsor dell’evento, ha fornito tutte le vetture di servizio e di cortesia, per l’intero staff al seguito del rally. Tutte vetture FCA Group con in mostra ed evidenza, soprattutto i brand Abarth ed Alfa Romeo.

IL PROGRAMMA DI GARA

Sabato 7 aprile 2018
Verifiche Sportive Regolamentate Consegna dei Materiali dalle ore 08.00 alle ore 10.00 al Quartier Generale del Rally
(Conduttori che non partecipano allo shake down )

Verifiche Tecniche Regolamentate Dalle ore 08.30 alle ore 10.30 al Quartier Generale del Rally
(Conduttori che non partecipano allo shake down )

Shake Down – Test con Vetture da Gara
Dalle ore 08.00 alle ore 11.00 – 4 Passaggi per ogni concorrente Località Belmonte Castello – Strada Provinciale 259
Lunghezza Tratto Test (Cronometrato) – km 3.00 (PS 1-3)

Ingresso Parco di Riordino Notturno dalle ore 20.55
presso Corso della Repubblica – Cassino

Domenica 8 aprile 2018
Uscita Parco di Riordino Notturno dalle ore 07.30 dal n° 1 al N° Max
presso Corso della Repubblica – Cassino

Arrivo e Cerimonia di Premiazione e Parco Chiuso dalle ore 15.30
presso Corso della Repubblica – Cassino

Il sito internet dell’evento, all’indirizzo www.lirenasevent.com è in costante aggiornamento e contiene tutte le informazioni per i concorrenti, gli addetti ai lavori e gli sportivi appassionati.

UFFICIO STAMPA
c/o MGT COMUNICAZIONE

studio Alessandro Bugelli
info@mgtcomunicazione.com